Honey Bee

marikey76:

And if .. leaves me in the morning
At least we both have been relieved

Originally posted on LIVINGWOMEN:

Honey Bee vieni e ronzami vicino non ti ho più vist*

per così tanto tempo

Ho bisogno di sentirti, intendo avvolgerti

come col*i di cui mi è stato narrato in una canzone

Là fuori nella foresta

Alberi di pino dai tronchi altissimi nei boschi

Mi ha dato un amore dolce

La sua grazia di bosco Il suo abbraccio morbido

Il mio viso nell’ombra Honey Bee

Verrai da me al mattino? Verrai da me a notte fonda?

Perché non è giusto Semplicemente non è giusto

Tu dovresti essere quell* che rifugge la luce

Notte, tutte le mie luci sono accese

Ho bisogno di un po’ di uno contro uno

Questo inutile, prostrato sentimento

Un giovane dovrebbe essere benedett* dall’amore

Al di sotto ci sono soltanto carne e fuoco

Questo vacillare senza senso come fossi ubriaco

Mani sulla mia faccia

della seta e dei lacci un profumo dolce

baci per me

Ovunque…

View original 341 altre parole

Ottobre…Fall – un Ossimoro

marikey76:

Fall

Originally posted on LIVINGWOMEN:

 Si sta come, d’autunno, sugli alberi, le foglie.

Feels like, in Autumn, to be leaves on the trees.

G. Ungaretti

Life starts all over again

when it gets crisp in the fall.

La vita ricomincia, quando l’ Autunno si fa frizzante

F. Scott Fitzgerald

-libera traduzione-

fs fitzgerald

la vita ricomincia, quando l’ Autunno si fa frizzante

View original

Un Paese per vecchi

marikey76:

in Italia

Originally posted on LIVINGWOMEN:

Credo che la crisi non sia un male di per sé.

A noi generazioni figlie della pubblicità e del consumismo, quelle con il motorino, il telefonino, la giacca della Moncler … insomma quelli fra i 20 e i 35 anni, la crisi ha tolto quel senso di “onnipotenza” tipico della mentalità costruita sulle fondamenta dello stile di vita del “consumo veloce”.

E infatti le cose sono cambiate eccome, non è più così facile e noi dovremmo raccogliere la sfida e re-imparare a saper insegnare ai nostri figli il valore del denaro, del sacrificio, del costruire. Come e forse più di prima rispetto ad altre generazioni che ci hanno preceduto dopo il boom economico.

Quello che però sento come un problema non è la crisi in sé ma la sensazione sempre più netta che l’Italia, che il mio Paese, si sia scordato di noi. Di un’ intera generazione.

Ti sei scordata…

View original 268 altre parole

Goodbye Summer

marikey76:

Goodbye Summer

Mi lasci, dopo tanto tempo

Affrancata

Originally posted on LIVINGWOMEN:

Un’ Estate va a finire.

Rimettere in fila i pezzi sul tavolo

- ne ho ritrovati di persi -

e provare a ricomporre una bella immagine di me.

Seduta, infine.

Finalmente?

Non so.

E’ stato intrigante

lasciarsi andare

dopo tante stagioni

all’insegna di parsimonia e pochezza

Ho avuto per me

sole

calore

musica

Goodbye Summer

Mi lasci, dopo tanto tempo

Affrancata

View original

Uomini contro: Born Into This (Nato per essere Bukowski) -DOC

marikey76:

Charles Bukowski nasceva oggi 16 Agosto nel 1920

Originally posted on LIVINGWOMEN:

Charles Bukowski nasceva oggi 16 Agosto nel 1920

Charles Bukowski was born today  the 16th of August in the year 1920

“quel che più importa, è quanto bene cammini attraverso il fuoco”

“what matters most is how well you walk through the fire”

-Charles Bukowski

L’articolo scritto da Fernanda Pivano in occasione della morte di Bukowski sul Corriere della Sera  E’ morto a 73 anni l’autore di “Storie di ordinaria follia“. 
Girovago, alcolista, rifiutato dalla società americana, conobbe la gloria in Europa. E divenne una leggenda.

Charles Bukowski è morto l’altro ieri in un ospedale di San Pedro (California), dov’era ricoverato per leucemia. Aveva 73 anni. Dai suoi libri sono stati tratti due film famosi: “Storie di ordinaria follia” di Marco Ferreri e “Barfly” di Barbet Schroeder. 
E’ morto Charles-Henry-Hank Bukowski, sposato con la dolcissima Linda Lee Beighale, padre di una figlia ormai adulta avuta dalla prima…

View original 872 altre parole

Che cosa definisce una donna…What defines a woman

marikey76:

THE NU PROJECT

The Bitter Cutie

Originally posted on LIVINGWOMEN:

THE NU PROJECT

The Bitter Cutie

http://thatu.tumblr.com/post/58075318808/noshoes-noworries 


una donna non si definisce attraverso i suoi abiti

o il suo corpo

non si definisce attraverso il suo ruolo in società,

i suoi punti di vista politici

quanti soldi guadagna

o come

li guadagna

una donna non si definisce

attraverso il numero delle persone

con cui è andata a letto,

o le circostanze

in cui è stata con loro

non si definisce

attraverso il genere (i)

da cui è attratta

o le etichette

che usa per definire se stessa

una donna non si definisce

attraverso il suo cognome

o nessun nome

e non si definisce

attraverso la religione

o la sua educazione

o la mancanza di questa

una donna non si definisce

attraverso quello che possiede

o non possiede

o quello che ha abbandonato

non si definisce

dal posto in cui è nata

o dal colore di pelle con cui è…

View original 210 altre parole

Persistenze

marikey76:

persistences

Originally posted on LIVINGWOMEN:

Un susseguirsi di onde dentro una marea

che con il suo andare e venire

mi sfinisce.

Voglio un mare calmo e placido.

Voglio sentirmi sicura.

Ma – inevitabilmente -

sono in balia di questo vivere.

Può essere che sia trascorsa un’esistenza intera

nel fuggire ciò che volevo?

Non ho mai concesso

di darmi sicurezza e protezione.

Spesso, le ho donate.

Ostentate, a volte.

Comportandomi per tutto il tempo

come se per questo

non ne stessi cercando un po’

anche per me.

Prendermi la responsabilità delle scelte fatte

non ha significato che sapessi dove stessi andando -

mai.

Ho viaggiato battendo le strade che queste di volta in volta mi hanno aperto davanti

senza pretese.

Troppa coscienza del fatto che questa è

la vita?

Che non ci si può affidare a nulla

di terreno?

calmness

calmness

View original

Lontane dal Paradiso…Far from Heaven

marikey76:

Tutta la violenza di questo tempo può comodamente nascondersi dietro a queste immagini pubblicitarie …

 

Sala Esposizioni Comune di Fai della Paganella dal 17 Agosto al 07 Settembre 2013

Orari: lunedì – giovedì 10.00 – 12.00 / 15.30 – 18.30

venerdì e sabato 10.00 – 12.00

 

a cura di Anna Grazia Giannuzzi e Marika Mottes, Viaggio storico con annotazioni-

opera di Isa Malfatti olio su tela

Originally posted on LIVINGWOMEN:

Tutta la violenza di questo tempo può comodamente nascondersi dietro a queste immagini pubblicitarie …

Sala Esposizioni Comune di Fai della Paganella
dal 17 Agosto al 07 Settembre 2013

Orari: lunedì – giovedì 10.00 – 12.00 / 15.30 – 18.30 venerdì e sabato 10.00 – 12.00

a cura di Anna Grazia Giannuzzi e Marika Mottes,
con il contributo di Franca Zappella
per l’ Associazione Womenoclock

in collaborazione con Maccom per la grafica e con
l’Assessorato alla Cultura
del Comune di Fai della Paganella

opera di copertina di Isa Malfatti, olio su tela

Inaugurazione sabato 17 agosto ore 10.00

Viaggio storico con annotazioni-

Un viaggio per immagini che si svolge come un nastro, inseguendo l’idea che l’immagine di sé e la propria idea di donna si costruiscano anche attraverso l’immagine che la società ha avuto ed ha delle donne stesse.

Una selezione d’immagini dalla storia delle pubblicità sessiste, con un commento letterario…

View original 541 altre parole

Superba è la notte

Originally posted on LIVINGWOMEN:

di ALDA MERINI

Non mettetemi accanto alle donne
che amano il loro pianto
più ancora dei loro figli
e che dei tradimenti maritali
hanno fatto un vessillo di guerra,
alle donne che incendiano le pareti
degli altri
con i loro lunghi lamenti di affitto
tradendo tempi e sostanze.
Non mettermi accanto a queste civette dolci
che usano le loro penne
per trascrivere annali di guerra
e che proteggono i forti
solo perché fan loro donazioni.
L’amore è uno spirito svelto
che se ne va via, tradisce
purtroppo i traditori.

the moon  di Nicoletta Ceccoli

the moon
di Nicoletta Ceccoli

View original